Articoli

Michelangelo Buonarroti non scolpiva per “via di porre”, ovvero modellando una materia duttile, ma “per forza di levare”, ossia attaccando il blocco di marmo e facendo gradualmente emergere le forme […]
read more
Uno degli errori più frequenti che commettiamo quando ci relazioniamo con gli altri o dobbiamo risolvere problemi, è dovuto a un auto-inganno del quale, razionalmente, tutti ci rendiamo conto ma […]
read more
La leggenda della nascita degli scacchi si perde nella notte dei tempi. L’aspetto curioso riguarda i tre diversi finali che, secondo la tradizione, sono attribuiti alla leggenda stessa. Il primo […]
read more
Lo scrittore di un romanzo giallo deve risolvere un problema a monte: costruire una storia, delineare i personaggi e fornire al lettore un numero necessario ma non sufficiente di elementi […]
read more
Può un buon leader non essere anche un buon comunicatore? La risposta sembra scontata (in teoria) ma non lo è nella pratica. La frequentazione di CEO, Amministratori Delegati, Imprenditori di […]
read more
La comunicazione efficace e persuasiva coincide con la strategia della comunicazione: ossia punta a un obiettivo specifico. Di fatto, sostituisce ad alcuni stili verbali di comunicazione (tipicamente, il linguaggio indicativo […]
read more
Per secoli si è creduto che il pensiero lineare (o verticale come l’hanno definito alcuni autori) fosse l’unico pensiero degno di interesse in quanto generato e a sua volta generatore di […]
read more
In alcuni casi la formazione è indicata come possibile cura per un disagio o una disfunzionalità in Azienda quando si dovrebbe, invece, agire sulle cause attraverso una vera e propria […]
read more
Parafrasando Edward De Bono, per comprendere il pensiero dovremmo ripensarlo. L’inventore del neologismo “pensiero laterale” (definizione ormai entrata nel lessico comune) ha infatti condotto molteplici studi sulle potenzialità del pensiero. […]
read more